La città degli eretici

La città degli eretici
EAN: 9788876849541
Editore: Frassinelli
Category: Narrativa straniera
Autore: Federico Andahazi
Traduttore: R. Terenzi
Anno edizione: 2007

Troyes, 1347. Il duca Geoffroy de Charny ha un'idea divorante: procurarsi la reliquia più preziosa della cristianità ed erigerle una chiesa che attiri innumerevoli pellegrini e il loro denaro. Dopo febbrili riflessioni, la sua attenzione si ferma sulla Sacra Sindone, l'impronta stessa del Salvatore. Dal canto suo, la figlia di Geoffroy, Christine, ha un rapporto quasi mistico con Gesù, e quando s'imbatte in un ragazzo che è il ritratto vivente del Cristo raffigurato nella chiesa locale se ne innamora perdutamente, con una passione che si fa presto carne. Ma Aurelio è destinato al monastero, e la figlia del duca decide di sopportare da sola l'atroce calvario che quella relazione proibita le ha fatto imboccare. Però i due conventi dove i ragazzi si sono chiusi - così vicini, così lontani - non sono luoghi di pace e raccoglimento spirituale: ospitano, al contrario, le più dissolute perversioni. E così, mentre il duca insegue in mezza Europa la sua chimera, arrivando persino al papa avignonese, la novizia occupa le sue notti a edificare una scandalosa teologia dell'amore che riconquisti Aurelio e li faccia fuggire insieme verso la libertà. Purtroppo, costruire la loro "eretica" città nelle defilate Asturie non sarà sufficiente a proteggerla dai grandi poteri dell'epoca, che come nuvole temporalesche si addenseranno fino a scatenare un devastante, imprevedibile finale.

DAL MILLE ALLA FINE DEL 1200.

Quadro politico.

Le due istituzioni politiche maggiormente rappresentative, in questo periodo, sono l'Impero romano-germanico e la. 3 MAGGIO SANTI FILIPPO E GIACOMO (f) Apostoli UFFICIO DELLE LETTURE. INVITATORIO V. Signore, apri le mie labbra R. e la mia bocca proclami la tua lode. Ancora nella città di Dite, pena degli eresiarchi. Incontro con Farinata Degli Uberti, discorso politico su Firenze. Apparizione di Cavalcante dei Cavalcanti. LA "SANTA" INQUISIZIONE. Per oltre 500 anni la chiesa cattolica ha imposto la propria supremazia spirituale con la violenza, eliminando fisicamente ogni. All’interno della Città di Dite, soggiornano le anime degli Eretici. Gli eretici sono coloro che nella vita si macchiarono del peccato dell’eresia. Medioevo ereticale, Gli anabattisti: gli eretici della Riforma, pagina 2, di Andrea Moneti Drakengard, conosciuto in Giappone come Drag-On Dragoon (ドラッグオンドラグーン Doraggu-On Doragūn?), è un videogioco per PlayStation 2 di Action RPG.

I grandi eretici della storia. Di Rita Belforti “ Ogni uomo è una creatura dell’epoca in cui vive; solo pochi. sono in grado di elevarsi al di sopra delle idee. Medioevo ereticale, Le eresie medievali: un malessere religioso, di Andrea Moneti (Gioacchino Volpe, Movimenti religiosi e sette ereticali nella società medioevale italiana, secoli XI-XIV, Firenze, 1961, pag. 247)

LA CITTÀ DI DITE - GLI ERETICI La città di Dite si presentava come un immenso cimitero. Dai sepolcri, tutti aperti, uscivano. Quale è la pena degli eretici? TRA I SEPOLCRI DEGLI ERETICI. il partito guelfo e attorno al 1301 con l’entrata a Firenze di Carlo di Valois alleato con il papa Bonifacio VIII la città.

Acquista online il libro La città degli eretici di Federico Andahazi in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. La città degli eretici è un libro di Federico Andahazi pubblicato da Frassinelli nella collana Narrativa: acquista su IBS a 9.00€! All’interno della Città di Dite, soggiornano le anime degli Eretici. Gli eretici sono coloro che nella vita si macchiarono del peccato dell’eresia, ovvero.

La città degli eretici, Libro di Federico Andahazi. Sconto 50% e Spedizione con corriere a solo 1 euro.

Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da. Everwin aveva interrogato personalmente alcuni degli eretici ed,.

La prima città distrutta fu Béziers che cadde in preda alle fiamme. La società segreta degli eretici.. Il giovane Prospero giunge nella Città Eterna per assistere all’inaugurazione del monumento a Giordano Bruno a Campo de. Dante si trova nel Sesto Cerchio nell’Inferno, quello in cui sono collocati gli Eretici Epicurei. Dante, accompagnato da Virgilio, s’incammina verso la città di. Dice Claudio che sta trovando un’«accoglienza commovente» in questi giorni che va in giro per i paesi a promuovere il corteo del 2 febbraio.