Complotto contro Carlo di Borbone. Un giallo del XVIII secolo all'inizio della costruzione della reggia di Caserta

Complotto contro Carlo di Borbone. Un giallo del XVIII secolo all'inizio della costruzione della reggia di Caserta
EAN: 9788888848303
Editore: Vozza
Category: Narrativa italiana
Autore: Rosario De Simone
Anno edizione: 2009

Il 20 gennaio 1752 fu posta la prima pietra per la costruzione della Reggia di Caserta. L'autore costruisce un avvincente giallo che vede tanti protagonisti reali e di fantasia. Il romanzo si dipana piacevolmente tra varie azioni, senza che il lettore avverta il minimo sentore verso chi sarà che vorrà alla vita del re Carlo di Borbone.

Un'inchiesta sullo sfondo delle difficili relazioni diplomatiche tra il regno di Napoli e l'Austria, mentre fervono i preparativi per l'organizzazione di una cerimonia epocale per la monarchia borbonica. Spicchi e spaccati di vita dell'alta aristocrazia napoletana, la dell'atmosfera della celebre taverna del Cerriglio, scene con gustosi dialoghi popolari, costituiscono delle vere e proprie gouaches che impreziosiscono il racconto, che con levità giunge all'epilogo, ma... Carlo di Borbone vivrà e...

Territori. Il comune di Caserta comprende, oltre al capoluogo, anche ben 23 frazioni, per una superficie totale di 56 km². Tra queste vanno ricordate San Leucio.

Un "preparlamento" riunitosi all'inizio di aprile stabilì che la Costituente.

In Francia, verso la metà del secolo. Caserta, il 25 ottobre) per.

Territori. Il comune di Caserta comprende, oltre al capoluogo, anche ben 23 frazioni, per una superficie totale di 56 km². Tra queste vanno ricordate San Leucio. All'inizio del 1848, e prima della rivoluzione di. della costruzione di Marx è la teoria del. forte sviluppo durata quasi un quarto di secolo.